KALOFEN

IL MINOTAURO

       

Una strana creatura si aggira per le vie del borgo.
Un rumore di zoccoli sul selciato… i bambini restano a bocca aperta, le donne scappano, gli occhi la inseguono, mentre la memoria si sforza di capire a cosa rassomigli, prima che scompaia di nuovo dietro un angolo.
Il Minotauro vive in assoluta solitudine, vede qualcuno soltanto una volta ogni sette anni: i giovani che gli vengono offerti in sacrificio.
Questo racconta il mito e questo accade da sempre… a meno che un giorno il Minotauro non decida di uscire dal labirinto a scoprire il mondo. è normale che sia spaesato e curioso, un po’ troppo, a dire il vero…

Fiducia